Lavori in centro, confronto in Comune

Unione Sarda,
Cronaca Cagliari, pag. 19
Sabato 29 novembre 2014

Il sindaco Zedda: entro metà dicembre sarà posato il massetto in via Garibaldi. Cantiere aperto di notte.

Tra il 10 e il 15 dicembre il primo lotto dei lavori di via Garibaldi sarà consegnato. È iniziato con una promessa pesante l’incontro di ieri tra i rappresentanti dei commercianti, il sindaco Massimo Zedda e gli assessori ai Lavori pubblici Luisa Anna Marras, al Turismo Barbara Argiolas e ai Trasporti Mauro Coni. Tanti i servizi coinvolti, tanti i temi trattati, nel confronto ospitato dall’ex sala Giunta. Perché il tema era caldo e la preoccupazione altissima. Colpa del calo del 30 per cento dei clienti, rilevato dalle associazione di categoria. Ma anche di un’informazione a inizio lavori non corretta. Tale che la presenza del cantiere ha presto fatto il paio con chiusura della strada e dei relativi esercizi. Tutto falso. «La strada è fruibile al traffico pedonale e i negozi sono aperti», ha ribadito il primo cittadino, «entro metà dicembre sarà posato il massetto». Una corsa contro il tempo, che potrebbe significare anche l’estensione dei lavori anche alla notte. Una soltanto, come assicurato dal direttore dei lavori. «Chiediamo pazienza ai cittadini per questo disagio», ha proseguito Zedda, annunciando che «dopo l’Epifania procederemo alla posa del pavimento in granito».
Da Confcommercio, Confesercenti e dal “Consorzio Insieme”, la richiesta di rendere gratuita parte dei parcheggi blu circostanti. E alcune controproposte, per risollevare le sorti del commercio cittadino: animazione in strada nel periodo natalizio, la creazione di un temporary shop alla fiera e, per dare visibilità alle start up, la locazione a tariffe agevolate dei locali sfitti.

Pin It

Commenti sono chiusi